Orario di apertura al pubblico

Lunedi-venerdi 9,00-13,00
Martedi-giovedi 15,00-17,00

La Biblioteca della Deputazione di Storia Patria per la Lucania, nata contemporaneamente alla Deputazione stessa, fu inizialmente costituita da singole donazioni e acquisti.

I fondi librari, di prevalente carattere storico, riguardano soprattutto aspetti, problematiche e tematiche relativi al Mezzogiorno d'Italia ed alla Basilicata.
Inoltre sono presenti, con raccolte quasi tutte complete, le pubblicazioni periodiche di tutte le Deputazioni e Societa' storiche riconosciute e produzioni editoriali periodiche e non di altri Istituti di alta cultura italiani e stranieri con i quali la Deputazione ha rapporti e scambio.
Sono presenti anche raccolte di Atti (come quelli dell'Ecole Francaise di Roma), di annali (della Scuola Normale Superiore di Pisa), di annuari (per esempio quello delle biblioteche italiane), di atti di convegni, di Atti di Accademie e di rassegne, di rendiconti, di riviste e studi di generi diversi.
Numerosi sono, altresi', i testi rari e di pregio presenti in forma digitalizzata e/o in copia fotostatica, disponibili per la visione e la riproduzione da parte degli studiosi.

E', comunque, una Biblioteca in costante aggiornamento e potenziamento, anche dal punto di vista dello spoglio e della catalogazione, ad opera di giovani soci.

Gli studiosi hanno possibilita' di usufruire di due sale di studio e di supporti informatici.

 

Servizi
- Ricerca e consulenza bibliografica 
- Prestito: il prestito, limitato ai volumi pubblicati dal 1950, e' riservato ai deputati, ai soci, nonche' agli studiosi residenti in Basilicata
- Lettura in sede 
- Fotocopie 
- Riproduzione digitale